Il B&B “punto magico” si affaccia sul vallone di Offagna in provincia di Ancona, dove si possono vedere lanciarsi contro vento falchi e poiane, attraversare istrici e tassi, nidificare tortore e upupe. E′ immerso nel verde ed è circondato da vegetazione boschiva unica con siepi di acacie, olmi e sambuchi, tappezzata di ciclamini e violette. Il "punto magico", ristrutturato secondo i criteri della bioarchitettura, è circondato da un grande giardino e da un terreno con noci, ciliegi, olivi. Soggiornare al “punto magico “ garantisce un periodo di tutto riposo, si possono fare passeggiate nei dintorni e godere il bel panorama che offre il territorio di Offagna, visitarne la Rocca e i musei, mangiare cibo genuino.

Il “punto magico“ offre l′opportunità di vivere la campagna e di essere a contatto con la natura, ma anche di vivere il mare. La Riviera del Conero, Portonovo, Numana, Sirolo si trovano solo a 15 - 20 Km di distanza. Può diventare un soggiorno particolare ed emozionante, partecipando l′ultima settimana di Luglio alle “Feste Medioevali”, durante le quali per otto giorni Offagna si trasforma e diventa un borgo animato di vita medioevale. Del resto, è insignita del titolo "uno dei borghi più belli d′Italia". La prima settimana di Agosto si può ascoltare buona musica alla “rassegna Jazz & Wine”, con ingresso gratuito e degustazione di vini doc della zona. Altri appuntamenti in paese: "Offagna in Fiore" nel terzo week end di maggio e la "Fiera del Colombaccio" il secondo week end di settembre.

Può essere anche un punto di partenza per visitare le bellezze naturali e culturali della nostra regione. Infatti è vicino ad Ancona, Camerano, Osimo, Recanati, Loreto, Jesi e i suoi castelli, le grotte di Frasassi; vicine sono anche le bellezze naturali e artistiche delle altre province marchigiane.

La prima colazione è servita nel salone, o nel giardino all′ombra di pini e lecci, o sotto l′edera di un bersò, o al tiepido sole del mattino. E′ semplice, ricca e genuina, con prodotti fatti in casa e tipici della zona: torte e pane freschi, miele di produzione propria, insaccati artigianali di Offagna, frutta di stagione di produttori osimani.

È prevista anche una piccola produzione di prodotti naturali al miele e all′olio.