Il bed and breakfast Le Pietre Ricce, accogliente e indipendente immobile in pietra locale recentemente ristrutturato, é situato nel caratteristico ambiente delle “pietre ricce” di Roccamontepiano (Chieti - Abruzzo - Italia) in Via Roma n° 131 - zona centro San Rocco, ai piedi del Parco Nazionale della Majella, ad un passo dalle piste da sci di Passo Lanciano e Maielletta ed é anche vicino alla costa del Mare Adriatico (Costa dei Trabocchi e Parco della Costa Teatina - spiagge di Pescara, Francavilla, Ortona, San Vito Chietino, ecc..). Il B&B non é lontano neanche dal Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Si parte alla scoperta dei sentieri rurali del Parco Nazionale Majella, da percorrere a piedi, ciaspolando o in mountain bike. La partenza è a fianco al B&B ... la cosa è veramente comodissima. I percorsi sono di varia difficoltà e lunghezza, adatti per qualsiasi età. Se invece si ha voglia di sciare o fare trekking, con 10 o 15 minuti di auto si raggiungono le piste di PassoLanciano e Maielletta. Che ne dici di fare un pò di attività sportiva divertendoti ? Noi ti aspettiamo ...

Si possono ospitare da 1 a 25 persone in 3 appartamenti comunicanti tra di loro oppure completamente distinti e indipendenti.

Ogni mattina vi attendono a colazione croissant, torte fatte in casa, frutta fresca ecc... Potrete inoltre richiedere la consegna in appartamento di pasti a base di specialità abruzzesi.

Visita il sito web www.lepietrericce.it










Note ai servizi o informazioni utili:
La struttura ricettiva al piano terra presenta 2 appartamenti privati di circa 75 metri quadri utili ognuno, comunicanti tra di loro oppure completamente distinti e indipendenti, ciascuno composto da:
2 camere private con possibilità di sistemazioni in letti singoli, doppi, matrimoniali, triple o quadruple;
1 bagno privato;
1 soggiorno-cucina privato attrezzato anche con caminetto rustico;
1 cortile esterno privato di circa 70 metri quadrati utili, attrezzato anche con barbecue, gazebo, ecc.
Al piano primo é posto un altro appartamento privato di circa 100 metri quadri utili, completamente distinto e indipendente, composto da:
4 camere private con possibilità di sistemazioni in letti singoli, doppi, matrimoniali, triple o quadruple;
1 bagno privato;
1 soggiorno-cucina privato e attrezzato;
1 terrazza-solarium esterna privata di circa 60 metri quadri utili, attrezzata anche con barbecue, gezebo, ecc..

Attività turistiche nelle vicinaze, itinerari religiosi e rurali, tradizioni:
1) Parco Nazionale Majella 4 km;
2) Piste da sci di Passolanciano e Maielletta 10 km;
3) Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga 30 km;
4) Costa dei ‪Trabocchi‬ e Parco‬ della ‪Costa‬ ‪Teatina‬ - Mare Adriatico (spiagge di Pescara, Francavilla, Ortona, San Vito Chietino ecc.) tra 20 e 30 km;
5) Santuario Volto Santo di Manoppello 13 km;
6) Santuario Miracolo Eucaristico di Lanciano 35 km;
7) Eremi di Papa Celestino V (S. Spirito, S. Onofrio, S. Bartolomeo, S. Giovanni ecc.) tra 5 e 30 km;
8) Parco acquatico Hot Lake di Manoppello 15 km;
9) Abruzzo Rafting di Civitella Messer Raimondo 35 km;
10) Parco Naturale Majella (avventure e divertimento) di Guardiagrele 15 km;
11) Golf club di Miglianico 18 km.

Roccamontepiano è situata a circa 20 km dal mare (Francavilla e Pescara), 10-15 km dalla montagna (Majella quota 2100 m.), 20 km da Chieti ed il suo comprensorio territoriale offre ampia possibilità scegliendo fra un turismo:
Naturale: flora e fauna nel Parco Nazionale della Majella, boschi secolari, calanchi, murelle, bocche, gole, grotte, acque sorgive, fiume Alento, tratturi, percorsi escursionistici, Montepiano, aree attrezzate, aree pic-nic e punti di vista panoramici.
Storico-Architettonico-Religioso: musei, teatri, pinacoteche, mostre, scavi e templi romani, siti archeologici, eremi (San Onofrio e San Bartolomeo), chiese (da visitare il santuario del Volto Santo e la reliquia di San Camillo De Lellis), abbazia medioevale di San Liberatore a Maiella, convento di San Francesco Caracciolo, torri, castelli, casolari, borghi storici, case di terra cruda e mura di San Pietro.
Artigianale: lavorazioni del ferro battuto, rame, ceramica, pietra della Maiella, tessuti e merletti, legno, vimini e le particolari “pietre ricce” di Roccamontepiano.
Eno-gastronomico: sagre itineranti con cucina tipica abruzzese, produzione di vini tra cui il delizioso “Vino Cotto” di Roccamontepiano. Ristoranti e ricettività (Brancaleone, Villa Corsi, Hostaria di Pomaro, pub Parco dei Carpini e ostello L′Asilo).
Ricreativo estivo ed invernale: festa di San Rocco, fuochi di San Giovanni, lupo e serpi di San Domenico, bandaresi di San Urbano, notti di San Lorenzo, farchie di San Antonio, presepi viventi, balli tipici abruzzesi e rassegne musicali.

Roccamontepiano “Il Giardino della Majella”
Roccamontepiano si trova a circa 500 metri sul livello del mare, disteso ai piedi dell′altopiano travertinoso di Montepiano. Un paese di circa duemila abitanti, disseminato su un territorio vastissimo aggregato in una decina di borghi rurali e storici, distanti tra di loro alcuni chilometri, di una miriade di case incastonate nei boschi secolari e fra le pietre di Montepiano. Un luogo piacevole, che ogni stagione dell′anno apre le proprie porte ai turisti. L′altopiano, i boschi secolari, l′immensa ricchezza di acque sorgive, i tratturi fra le collinette a valle e i profondi calanchi, fanno di questo paese un vero e proprio “Giardino della Majella”.